Le aste giudiziarie via Web

giugno 29, 2016

Per la prima volta in Sicilia le aste giudiziarie vengono gestite via web dai notai dell’ASPEP, Associazione notarile di procedure esecutive di Palermo.

Si tratta di un sistema innovativo dai vantaggi innegabili, come esposto dal Presidente dell’Associazione durante la conferenza di presentazione del nuovo servizio, tenutosi il 16 Giugno a Palermo presso Palazzo Moncada. Grazie al nuovo metodo è possibile:

  • Consultare on-line i beni in asta;
  • Inoltrare le richieste di partecipazione anche in modalità digitale, tramite un notaio;
  • Assicurare l’identificazione dell’acquirente;
  • Contrastare le turbative d’asta.

Vantaggi rilevanti volti a favorire una maggiore partecipazione alla vendita e, al contempo, salvaguardare le vendite da interessi di associazioni criminali.

Il nuovo sistema, utilizzabile solo dai notai iscritti alla rete RAN (Rete aste notarili) come i notai Letizia Russo e Maurizio Citrolo, consente loro di collegarsi alla piattaforma predisposta per le aste, comunicare attraverso chat e gestirne le diverse fasi (apertura delle offerte, identificazione dei soggetti ammessi a partecipare e aggiudicazione del bene).